Cosa significa finanziamenti a fondo perduto?

sinapsi advisor news
Stanziati per il pilota EIC Accelerator un budget totale di oltre € 1,3 miliardi per il 2019-2020
17 Febbraio 2020
bando resto al sud
Resto al Sud: tutto quello che c’è da sapere
19 Marzo 2020
Mostra tutto

Cosa significa finanziamenti a fondo perduto?

finanziamenti a fondo perduto

I cosiddetti “finanziamenti a fondo perduto” sono finanziamenti agevolati per cui non è prevista la restituzione della somma di denaro ricevuta né tantomeno dei relativi interessi.
Sono erogati da enti europei, statali o regionali per supportare e favorire lo sviluppo imprenditoriale sul territorio.
È bene ricordare in molti casi non è l’intera cifra che viene finanziata con il fondo perduto, ma solo una parte di essa.

E la restante parte del finanziamento?

I finanziamenti europei e italiani, appunto, spesso sono solo in parte a fondo perduto, il che significa che solo parte della cifra va restituita all’ente erogatore, sebbene a condizioni particolarmente vantaggiose, come un basso tasso di interesse e pagamenti dilazionati in tempi molto lunghi.
Ovviamente non è una regola uguale per tutti poiché i bandi presentano termini diversi.
Per questo è sempre bene farsi assistere da project manager competenti che sappiano indirizzarti verso il finanziamento ideale.

Come si chiede il finanziamento?

A questo tipo di fondo si accede presentando domanda all’ente erogatore.
Non basta però la semplice richiesta, ma è necessario presentare anche un business plan dettagliato che analizzi in maniera esaustiva obiettivi, piano di sviluppo, piano di realizzazione, scenario, costi, previsioni e stime.
Un documento elaborato e dalle mille sfaccettature, ma fondamentale per portare avanti il proprio sogno!

Le modalità di accesso ai finanziamenti non è unica ma regolamentata da ciascuno dei bandi, ognuno dei quali può avere termini di partecipazione differenti.
Spesso i bandi possono essere rivolti ad ambiti specifici, ad esempio solo all’imprenditoria femminile o ad agricoltori. È chiaro che sarebbe del tutto inutile presentare progetti diversi dall’ambito richiesto.
È proprio per questa ragione che procedere in autonomia, senza l’ausilio di consulenti specializzati, spesso può essere un vero e proprio autogol!

Quali bandi italiani attualmente prevedono un prestito a fondo perduto?

In questo momento in Italia sono attivi diversi bandi che prevedono questo tipo di finanziamento, come ad esempio:

– Resto Al Sud
Smart E Start (Regioni Sud Italia)
Por Fesr
– Pon
Cultura Crea
– Bandi Regionali
– Bando Isi Inail

Quali bandi europei attualmente prevedono contributo a fondo perduto?

I principali bandi Europei che prevedono questa forma di incentivo sono:

Bandi Horizon 2020
– Bandi Life 2020
– Bandi Fondi Junker
Bandi Erasmus

Ognuno di questi bandi offre la possibilità di avviare il tuo progetto in maniera concreta e senza il peso gravante di un finanziamento da restituire.
Qualunque sia il tuo sogno noi riusciremo a descriverlo e raccontarlo nel migliore dei modi grazie a business plan accurati redatti dai nostri project manager, consulenti esperti che ti accompagneranno nel tuo percorso permettendoti di accedere ai fondi giusti per te.

Contattaci e fissiamo un appuntamento in una delle nostre sedi per rendere reale il tuo progetto!